Olzemusic anticipa i dati di vendita

Blog di Crowdfunding

Olzemusic anticipa i dati di vendita

Febbraio 27, 2020 Equity Crowdfunding

La piattaforma web OLZEMUSIC, la cui campagna è in overfunding su Opstart, ha predetto con incredibile precisione, per il terzo anno consecutivo chi, uscito dal Festival di Sanremo, sarebbe balzato in cima alle classifiche di vendita. A 10 giorni dalla fine della manifestazione, la classifica stilata dalle decine di migliaia di utenti di OLZEMUSIC ha indicato, prima della finale del Festival di Sanremo, Achille Lauro, Diodato, Francesco Gabbani ed Elodie come i preferiti da parte del pubblico dei fruitori di musica. Questi nomi, infatti, campeggiano in vetta alle classifiche di vendita e di streaming di tutti i maggiori portali, come Spotify e iTunes. La precisione nel definire chi sia il preferito dal pubblico, sempre più azzeccata rispetto alle classifiche ufficiali fornite durante le serate del Festival di Sanremo, deriva dal fatto che OLZEMUSIC si affida unicamente al giudizio della persone. Niente giurie demoscopiche, niente addetti ai lavori e niente algoritmi. Solo il piacere delle persone di votare ciò che piace e bocciare ciò che non gradisce. Alberto Casanova, CEO di OLZEMUSIC che ha scelto l’artista Irene Fornaciari quale portavoce della piattaforma e inviata al Festival della Canzone Italiana, dichiara:

La scelta di Irene è stata naturale. Un’artista trasversale, capace di imporsi con i propri brani e di confrontarsi sia con mostri sacri come i Nomadi che con la musica dei giovanissimi. Come portavoce di chi si intende di “Tutta la musica/OLZEMUSIC” lei è semplicemente perfetta”.

Irene Fornaciari, reduce dalla positiva esperienza festivaliera dichiara:  

È stata una bella esperienza e del tutto nuova per me! Mi sono messa alla prova come portavoce della piattaforma di OLZEMUSIC potendo costatare in prima persona, come sia importante per la musica avere un dialogo diretto col proprio pubblico. Essere al Festival con OLZEMUSIC, come inviata e ospite di “Vieni da me” da Caterina Balivo, mi ha dato l’opportunità di vivere Sanremo in una veste assolutamente inedita. Devo ammettere che me la sono gustata, divertendomi. Giorno dopo giorno, il numero dei votanti è cresciuto in maniera esponenziale confermando, per l’ennesima volta, come il Festival sia seguito e di come OLZEMUSIC piaccia a uomini e donne di qualunque età. Ogni anno si attende l’ascolto delle nuove canzoni che diventeranno la colonna sonora dei mesi a venire e che alla fine canticchieremo tutti. La nostra piattaforma ha centrato anche quest’anno quali sarebbero stati i brani che avrebbero dominato le classifiche di vendita e streaming dei più importanti portali, raccontandoci in anticipo quali sarebbero state le preferenze del pubblico. Per me è stata anche l’occasione di riflettere e comprendere tali preferenze, dal red carpet e non dal palco!

Vai alla pagina della campagna, registrati e scopri come diventare socio di Olzemusic!

POTREBBE ANCHE PIACERTI

Campagna di crowdfunding: quanto capitale serve per iniziare a investire?

Nell’ambito del crowdfunding come strumento finanziario, molti neofiti si chiedono quanto iniziare a investire. Questo dipende, anzitutto, dalla tipologia di crowdfunding in questione,...

L’equity crowdfunding di Petforce Srl per sostenere il benessere alimentare di cani e gatti

Petforce Srl è un’azienda specializzata nella distribuzione di cibo per cani e gatti e caratterizzata da un profondo amore e rispetto verso gli animali....

Comunicare le imprese innovative in crowdfunding: una chiacchierata su AI, podcast e comunicazione del futuro con Silvia Favulli di SCAI Comunicazione

Una buona strategia di comunicazione è tra le chiavi del successo per le imprese innovative in campagna...

Cosa succede dopo: come il peer-to-peer lending ha davvero aiutato le imprese

Il peer-to-peer lending è uno strumento di finanziamento alternativo che ha aiutato molte imprese a crescere e sostenere i loro progetti, ma anche a farsi conoscere e a costruire...