Bloovery | Opstart.it, Equity Crowdfunding

Bloovery


GUARDA IL NOSTRO VIDEO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO:

 CAPITALE RACCOLTO
4.250,00
minimo
50.000,00 €
8%
massimo
150.000,00 €

 OBIETTIVO 
50.000,00
 SCADENZA
34 GIORNI

RACCOLTA IN CORSO
VALIDATA DALLA PRESENZA DI UN INVESTITORE PROFESSIONALE. 
Simone Guzzetti ( Bloovery Srl )
Il mondo dei fiori non sarà più come prima


 QUOTA MINIMA SOTTOSCRIVIBILE: 250,00
 TIPOLOGIA DI QUOTE OFFERTE : Quote di tipo A con diritto di voto per sottoscrizioni superiori (>=) a € 10.000. Quote di tipo B, senza diritto di voto per sottoscrizioni inferiori (<) a € 10.000
 VALORE PRE MONEY : 850.000,00
 BENEFICI FISCALI: Persone Fisiche detrazione del 30%, Persone Giuridiche deduzione del 30%
 QUOTE SOCIETARIE DISTRIBUITE : min 5,56%, max 15,00%
 PRINCIPALI CLAUSOLE STATUTARIE A TUTELA DELLE MINORANZE: - Diritto di recesso - Diritto di co-vendita senza limiti temporali (tag along)
DETTAGLIO PROGETTO

IDEA

      Bloovery è la startup che rivoluziona completamente il modo con cui i fiori vengono distribuiti composti e venduti. Il mercato al dettaglio di fiori vale 9 miliardi di euro in Europa e 10 miliardi di dollari negli USA. La vendita online è in crescita in tutti i Paesi, e non sono state introdotte innovazioni di rilievo negli ultimi 20 anni. Oggi tutti i player del settore floreale, pur intrattenendo relazioni commerciali, sono slegati fra loro e non sfruttano sinergie tipiche di una industry moderna e coesa.
    Inoltre ognuno di loro presentata delle problematiche tipiche:
Il Fiorista
  1. - Fa fatica a trovare nuovi clienti e mantenerli a causa di scarse competenze di marketing e questo si riflette sull’impossibilità di aumentare il fatturato
  2. - Non ha accesso alla tecnologia veramente utile per il suo lavoro e per questo resta tagliato fuori dall’evoluzione che caratterizza la GDO e realtà più grandi
  3. - Butta fino al 50% di quello che acquista a causa di una mancata pianificazione degli acquisti e una cattiva gestione del prodotto floreale fresco
  4. - Ha difficoltà ad accedere ai fornitori migliori, limitandosi a quelli di zona
  5. - Ha limitato accesso alla formazione tecnica e di marketing in grado di fargli fare il salto di qualità
Il Grossista
  1. - Ha scarsa percezione del sell-out dei negozi di fiori non possedendone i dati di vendita aggregati
  2. - Ha costi di struttura e logistica elevatissimi per servire capillarmente i negozi di fiori con sistemi di tentata vendita
  3. - Butta fino al 25% di quello che acquista a causa della mancanza dei dati di vendita dei fioristi
  4. - Ha un elevato rischio finanziario, dato che paga i distributori in anticipo e ha difficoltà di incassare dai fioristi, spesso a corto di liquidità
Le Scuole di Arte Floreale
  1. - Faticano a trovare nuovi clienti a causa dei prezzi proibitivi per i fioristi
  2. - Hanno costi organizzativi altissimi
  3. - Faticano ad essere accessibili ai fioristi, che, spesso, essendo soli in negozio, non possono permettersi di chiudere 2 o 3 giorni per partecipare ai corsi
  4. - Hanno dei programmi di studio basati solo sul gusto personale e slegati dalla realtà del mercato
Per risolvere tutti queste problematiche Bloovery si propone di realizzare il primo ed unico Hub Mondiale del settore floreale in grado di connettere in modo digitale e maggiormente efficace tutti gli attori coinvolti, generando sinergie, economie di scala e di conseguenza efficienza e maggiori marginalità. Nel rapporto Grossista <-> Fiorista Bloovery faciliterà un accesso reciproco, ad oggi inesistente, che permetterà:
  • - ad entrambi di risparmiare sul principale costo, l’acquisto di materie prime (fiori) e aiuterà entrambi a vendere di più sui rispettivi target di clientela.
  • - al fiorista di accedere ai migliori fornitori mondiali senza muoversi dal suo negozio
  • - al grossista di alleggerire struttura e logistica
Nel rapporto Scuole Floreali <-> Fiorista Bloovery creerà un’offerta formativa diretta, bypassando le attuali scuole e offrendo corsi online tenuto dai migliori maestri mondiali a cui oggi i fioristi non hanno accesso, con programmi veramente utili all’attività di vendita quotidiana. Nel rapporto Fiorista <-> Cliente finale già oggi Bloovery è un player nazionale nel settore del flower delivery. Dall’inizio del 2017 Bloovery vende fiori online e consegna in tutta Italia con un modello di business molto più snello della concorrenza, basato su un revenue share 75/25% con il fiorista e nessun costo fisso e vincolo contrattuale.

INNOVAZIONE

L’Hub di settore rappresenta un’innovazione unica nel settore floreale. Non esiste oggi al mondo una piattaforma che premetta di connettere tutti gli attori coinvolti nella filiera commerciale. Questa piattaforma, una volta completata, permetterà attraverso il digital ed il controllo di tutti i dati della industry di generare efficienza e scalabilità principalmente attraverso:
  • - tracciabilità dei prodotti;
  • - riduzione degli scarti;
  • - accesso online facilitato a tutti i prodotti e servizi;
  • - generazione di sinergie ed economie di scala;
  • - limitazioni degli interventi manuali alle sole eccezioni
  • - aumento del fatturato e dei margini per i partecipanti
Tutto ciò verrà realizzato attraverso la costante ricerca e test delle ultime frontiere della tecnologia, per poi introdurre le più efficiaci nel settore floreale, a beneficio degli affiliati all’Hub.

PERCHE' INVESTIRE

Nella vendita online di fiori, in meno di un anno siamo riusciti a porci come operatore a livello nazionale, tramite sia una rete partner di oltre 3.000 fioristi, che una rete di 50 fioristi Bloovery in fortissima crescita. Sul lato delle vendite a fronte di una crescita degli ordini che ci ha permesso - già nel primo trimestre del 2018 - di superare il totale ordini del 2017, siamo riusciti ad ottenere, attraverso un lavoro di ottimizzazione delle campagne e dell’esperienza di acquisto del cliente, una riduzione drastica del costo di acquisizione vicino, in alcuni periodi, a farci generare ordini in utile (al netto dei costi di operativi e di marketing). Questo significa che siamo pronti per scalare non appena avremo a disposizione un budget di marketing adeguato. Recentemente inoltre Bloovery ha ottenuto l’ammissione al bando Smart&Start di Invitalia con un finanziamento di 300.000 € da dedicarsi principalmente allo sviluppo tecnologico. Questo risultato, unito al round di crowdfunding in corso, ci porteranno nel 2019 ad un round con investitori professionali.

ROADMAP

Gli obiettivi a breve termine (2018 / S1 2019) sono:
  • - crescita ordini e clienti (e ottimizzazione CAC)
  • - acquisire 500 fioristi in Italia
  • - acquisire 10 grossisti
  • - 1 MVP di e-learning
  • - internazionalizzazione (Spagna)
Gli obiettivi a medio termine (S2 2019 / 2020) sono:
  • - acquisire 100 fioristi esteri
  • - acquisire 1000 fioristi in Italia
  • - round di raccolta capitali
  • - realizzazione dell’Hub

UTILIZZO DEI CAPITALI RACCOLTI

Le risorse raccolte serviranno per scalare il modello di vendita online attuale e per iniziare a testare il modello dell’Hub, portando Bloovery al round 2019. In particolare i capitali di questa campagna verranno ripartiti in questo modo:
  • - 40% Marketing per scalare modello B2C
  • - 30% Sviluppo (Completamento piattaforma ecommerce)
  • - 20% Ricerca e test modello Hub
  • - 10% Sviluppo rete fioristi


CONDIVIDI QUESTO PROGETTO:


SIMONE GUZZETTI
arrow

SIMONE GUZZETTI

Co-Founder and CEO
close
info:
Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale al Politecnico di Milano. Ha lavorato sette anni come Web Marketing Manager e E-commerce Manager in Vodafone Italia e i successivi sette anni come Direttore Generale e Amministratore Delegato presso Ecoflor by Marnati Srl. Simone è inoltre, fondatore e amministratore di Nove Punto Uno Srl titolare del brand di negozi di fiori in franchising “Il senso dei Fiori”.
MICHELE DONDI
arrow

MICHELE DONDI

Co-Founder and CMO
close
info:
Laurea Magistrale in Economia e Commercio all’Università Statale di Milano. Ha lavorato per molti anni nel settore Telco come Senior Product Manager specializzato nel lancio di nuovi prodotti, studio della user experience e digital marketing. Successivamente ha svolto il ruolo di General Manager in Digitalchemy Srl che si occupa di contenuti digitali, mobile app e business development.
LUCA GUIZZETTI
arrow

LUCA GUIZZETTI

Co-Founder and COO
close
info:
Diploma di Perito Agrotecnico. 15 anni di esperienza come responsabile tecnico nel settore della progettazione, realizzazione a manutenzione del verde interno in Ecoflor by Marnati Srl e 10 anni responsabile clienti nel settore Ho.Re.Ca presso Ecoflor by Marnati Srl.
arrow

ANGELO CASAGRANDE

Advisor
ANGELO CASAGRANDE
close
info:
Laurea in Scienze della Comunicazione a presso l’Università degli Studi di Milano – Bicocca. Angelo è un appassionato imprenditore digitale con oltre 12 anni di esperienza. Le competenze digitali acquisiti negli anni lo hanno portato oggi a ricoprire il ruolo di startup advisor.
Logo Opstart Crowdfunding

Per vedere tutti i contenuti e consultare i documenti del progetto, fai il Login oppure Registrati ora!

È semplice, veloce e gratis.

  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Telefono

Messaggio

Logo Opstart Crowdfunding

Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter

CONFERMA