Green Energy Sharing


GUARDA IL NOSTRO VIDEO

CONDIVIDI QUESTO PROGETTO:

 CAPITALE RACCOLTO
1.000.000,00
minimo
60.000,00 €
1666%
massimo
1.000.000,00 €

 OBIETTIVO 
60.000,00
 SCADENZA
1 GIORNI

Carlo Alfano ( GES SITE ZERO SRL )
Carlo Alfano ( GES SITE ZERO SRL )
PARTNERS

 QUOTA MINIMA SOTTOSCRIVIBILE: € 250,00
 QUOTA MASSIMA SOTTOSCRIVIBILE DA INVESTITORI RETAIL E CORPORATE ( PERSONE FISICHE E GIURIDICHE) NON PROFESSIONALI: € 950.000,00
 QUOTA RISERVATA A INVESTITORI PROFESSIONALI  : 5% del capitale raccolto con un minimo di € 50.000,00 in caso di raggiungimento del target 2
 VALORE PRE MONEY DELL'AZIENDA  : € 1.000.000,00
 BENEFICI FISCALI: 30%: beneficio fiscale sul capitale investito (aumentato al 40% per l'anno 2019, previa approvazione della legge di bilancio 2019 da parte della Commissione Europea) sul capitale investito
 % QUOTA SOCIETARIA CEDUTA  : min 5,66% in caso di raggiungimento del target 1, max 50% in caso di raggiungimento del target 2
 PRINCIPALI CLAUSOLE STATUTARIE A TUTELA DEGLI INVESTITORI: - Diritto di recesso - Diritto di co-vendita senza limiti temporali (tag along)

IDEA

Green Energy Sharing è un’iniziativa che permetterà a chiunque di poter investire nelle energie rinnovabili con rendimenti da grande investitore Green. Green Energy Sharing utilizzerà i capitali raccolti per acquistare uno o più impianti di produzione di energia rinnovabile e l’investitore avrà il diritto di partecipare, in proporzione alla quota acquistata, agli utili generati dalla produzione di energia degli impianti.

 Fino ad oggi, questo tipo di investimento solido e redditizio, era riservato a grandi investitori e a fondi di investimento.

 Con GES, anche senza spazi a disposizione, grandi capitali e know how specifico nel settore, tutti potranno partecipare alla produzione di energia Green!

INNOVAZIONE

Il progetto nasce con l’obiettivo di offrire, in maniera semplice e trasparente, la possibilità di investire in un mercato etico, solido e redditizio come quello delle energie rinnovabili.

GES rende tutto questo possibile grazie all’utilizzo dell’Equity Crowdfunding.

La massima trasparenza sarà garantita tramite la realizzazione di una piattaforma attraverso la quale, gli investitori potranno seguire il rendimento del loro investimento, rimanendo attivamente aggiornati sulla produzione di energia degli impianti.

SCENARIO DI MERCATO:

Siamo un momento storico nel quale:

  • la pratica di raccolta tramite equity crowdfunding si può considerare altamente consolidata e sicura
  • il mercato delle rinnovabili offre diverse opportunità di investimento.

Una delle forme di investimento nell’ambito più sicure e solide, consiste nell’acquisto di grandi impianti di produzione di energia già attivi e quindi già incentivati.

Questo tipo di scambio, prevede l’incontro tra la domanda di chi ha intenzione di investire in questo settore e l’offerta di chi ha investito in passato e ora vuole monetizzare l’investimento effettuato.

Questo tipo di operazione emula quanto fino ad oggi è stato fatto da fondi di investimento e grandi investitori proprio in ragione della stabilità e del rendimento degli impianti attivi.

Gli impianti che vengono acquistati infatti, hanno ottime prospettive sui tempi di ritorno sull’investimento e continueranno a ricevere incentivi per i successivi anni, tali da poter generare un importante rendimento.

Un'altrettanto valida alternativa, consiste nell’installazione di nuovi impianti che sarà supportata dagli incentivi definiti all’interno del nuovo decreto FER 1 che attualmente è in corso di approvazione.

Lo sviluppo delle energie rinnovabili è altamente incentivato a livello europeo, di fatto i  nuovi obiettivi prevedono che, entro il 2030, il 32% del consumo energetico lordo dovrà provenire da fonti rinnovabili.

Attualmente, per il territorio Italiano, si è in attesa della conferma degli incentivi contenuti  all’interno del decreto FER 1 che sta terminando l’iter di approvazione presso la commissione UE.

 

PERCHE' INVESTIRE:

Oltre a sostenere un progetto dalle nobili cause volte a garantire un futuro più Green a tutto il pianeta, investire nel progetto significa anche assicurarsi ritorni economici di tutto rispetto.

Seguendo un processo solido e strutturato, GES selezionerà le migliori opportunità d'investimento.

A partire dalle verifiche di Due-Diligence degli impianti (nella quale vengono verificati tutti gli aspetti tecnici, legali ed economici), fino alle ricorrenti e accurate operazioni di gestione e manutenzione, sarà tutto organizzato al fine di ottimizzare la produzione e il rendimento degli impianti.

Al centro dell’iniziativa rimane la massima trasparenza, che sarà garantita mettendo a disposizione degli investitori un portale dedicato, che darà la possibilità di restare sempre aggiornati sull'andamento della produzione degli impianti e sulle operazioni in corso.

La società oggetto dell’investimento è una Startup Innovativa. Facendo riferimento alla manovra finanziaria del 2019, si beneficerà quindi di un’agevolazione fiscale del 40% (se approvato, altrimenti 30%) su quanto investito.

L’obiettivo della Startup è inoltre quella di trasformarsi dopo un anno di esercizio in PMI innovativa.

I BENEFICI DI CHI DIVENTA SOCIO:

Chi diventa socio ha la possibilità di entrare in un mercato prima riservato soltanto a grandi investitori ed esperti del settore.

Tutte le operazioni di gestione e manutenzione saranno gestite da GES e i soci non dovranno occuparsi di alcuna attività operativa.

Particolarmente importante risulta la gestione innovativa delle quote di partecipazioni.

Le quote sono infatti strutturate in modo tale da premiare le persone che ci hanno dato e ci daranno più fiducia.

Per maggiori dettagli e simulazioni, fare riferimento al business plan. (N.B. Le quote B non sono più disponibili).

Il ROI medio atteso è del 18% annuo per persone fisiche considerando la detrazione fiscale del 40% sulla somma investita.

Il rendimento può variare a seconda della quota sottoscritta

UTILIZZO DEI CAPITALI RACCOLTI:

Si ipotizzano di seguito tre differenti scenari di raccolta:

I capitali raccolti verranno utilizzati per acquistare impianti di produzione di energia rinnovabile.

Di seguito si illustra la Roadmap del progetto e le considerazioni fondamentali da tenere presente per la profit strategy:

 

FOUNDERS & PARTNERS

     

CONTATTI:

Per ogni eventuale informazione potete contattare gli Amministratori di GES ai seguenti contatti:
  • Mobile: 328.6291668 - Carlo Alfano
  • Mobile: 392.3118319 - Johnny Lodo
  • Mail: info@greenenergysharing.com


CONDIVIDI QUESTO PROGETTO:
Johnny Lodo
arrow

Johnny Lodo

Amministratore
close
info:
Responsabile Marketing, commerciale, comunicazione.
Carlo Alfano
arrow

Carlo Alfano

Amministratore
close
info:
Responsabile IT, organizzazione, commerciale.
Alessandro Lerro
arrow

Alessandro Lerro

Avvocato
close
info:
Supporto per la definizione della campagna e costituzione societaria.
  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Telefono

Messaggio

Logo Opstart Crowdfunding

Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter

"Cliccando Conferma, dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy pubblicata al link e dichiaro altresì di prestare consenso - ex art. 7 Reg.to UE 679/2016 - al trattamento dei miei dati personali per le finalità, ivi specificate, inerenti ad attività di marketing, pubblicitarie o promozionali quali, nello specifico, l'invio di newsletter informative da parte di Opstart S.r.l."

1
×
Ciao, come posso esserti utile? Clicca il simbolo di WhatsApp per aprire la chat.