Biodiapers

Logo campagna equity crowdfunding Biodiapers Logo campagna equity crowdfunding Biodiapers

CAPITALE RACCOLTO:

203.500,00€

Obiettivo min: € 200.000,00

Obiettivo max: € 500.000,00

DENOMINAZIONE AZIENDA

Biodiapers SRL

TIPOLOGIA SOCIETÀ

Startup

INVESTIMENTO MINIMO SOTTOSCRIVIBILE

€ 500,00

Business idea

Biodiapers propone una soluzione innovativa che cambia le regole nell’ambito della assorbenza, infantile, femminile, adulta e senile.

Il fattore che distingue questo prodotto da quelli esistenti sul mercato è dato dal nuovo materiale utilizzato: una tecnologia brevettata che impiega nano-materiali costituiti da argilla organica, intessuti su fibre naturali tramite un procedimento brevettato.
Il meccanismo di assorbenza ha un alto potenziale sia per le sue caratteristiche che per la sua efficacia d’uso; può essere applicato a qualsiasi tipo di pannolino, pannolone e assorbente, garantendo una vera e propria rivoluzione all’interno del settore.

Ciò che consente a Biodiapers di differenziarsi dagli altri dispositivi assorbenti è che è fatto di un materiale totalmente anallergico, è ecosostenibile e garantisce una maggiore assorbenza. Inoltre, previene i cattivi odori in assenza di fragranze chimiche e permette l‘allontanamento dei liquidi organici prodotti, dall’area di contatto con l’epidermide.

Nonostante il forte posizionamento di importanti realtà internazionali nel mercato di riferimento, Biodiapers ha le caratteristiche per ritagliarsi uno spazio importante sul mercato grazie al suo posizionamento: il prodotto infatti verrà commercializzato con un taglio premium, per intercettare una clientela attenta al comfort e sensibile al tema ambientale.

Tale posizionamento può essere raggiunto grazie ai vantaggi competitivi che offre.

Scenario di mercato

Il mercato globale dei pannolini ha raggiunto un valore di 69,5 miliardi di dollari nel 2020. L’elevato tasso di natalità nelle economie emergenti, i ritardi nell’abbandono del pannolino dei bambini e le crescenti tendenze all’acquisto online di pannolini per neonati hanno stimolato la crescita del mercato .
Il mercato globale dei prodotti per l’igiene femminile dovrebbe crescere da 20,9 miliardi di dollari nel 2020 a 27,7 miliardi di dollari entro il 2025, con un CAGR del 5,8%. L’aumento della popolazione femminile e la rapida urbanizzazione, l’aumento della consapevolezza della salute e dell’igiene intima, l’aumento del reddito disponibile delle donne dovrebbero accelerare la crescita del mercato dei prodotti per l’igiene femminile in tutto il mondo.
Il mercato globale dei pannolini per adulti ha raggiunto un valore di 15,4 miliardi di dollari nel 2020 e dovrebbe raggiungere 24,20 miliardi di dollari entro il 2026, con un CAGR del 7,80%. La domanda di pannolini per adulti è aumentata a causa della crescente prevalenza dell’incontinenza urinaria e dei periodi di degenza tra la popolazione geriatrica, in particolare per i prodotti con una migliore capacità di assorbimento e ritenzione dei liquidi. L’uso di sostanze chimiche nocive nei pannolini può provocare arrossamenti e reazioni avverse. Questo rappresenta uno dei principali fattori in grado di frenare la crescita del mercato in tutto il mondo.

Vista la visione internazionale di Biodiapers, il raggio d'azione considerato è il mercato globale, infatti, lo scopo della start up è partire dal mercato italiano per poi raggiungere una quota di mercato internazionale non appena il modello di business sarà convalidato.

Per analizzare singolarmente tutti i concorrenti è utile operare una divisione in base al mercato, a cui si riferiscono:
- Mass Market
● Pampers – Procter & Gamble
● Lines e Huggies - Kimberly Clark
● Vivicot Bio - Sanicot

- Mercato di nicchia
● Santex

 

Crowdarena

È attivo Crowdarena.it, il portale dedicato allo scambio di quote di startup e PMI che hanno effettuato con successo una campagna su Opstart. Crowdarena è il primo portale a livello europeo a offrire un servizio di bacheca elettronica a tutti gli investitori interessati a vendere o acquistare quote di società che hanno effettuato una raccolta in equity crowdfunding. Ti ricordiamo che sul portale, potrai trovare esclusivamente aziende che hanno già concluso una campagna di raccolta con successo. Visita Crowdarena.it, scopri gli annunci già presenti oppure registrati per pubblicare il tuo annuncio.

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

I dettagli

DENOMINAZIONE AZIENDA

Biodiapers SRL

TIPOLOGIA SOCIETÀ

Startup

INVESTIMENTO MINIMO SOTTOSCRIVIBILE

€ 500,00

QUOTA RISERVATA A INVESTITORI PROFESSIONALI

5% del capitale raccolto

TIPOLOGIA DI STRUMENTO FINANZIARIO OFFERTO

tipo B da €500; tipo A da €50.000

VALORE PRE MONEY DELL’AZIENDA

€ 8.700.000,00

BENEFICI FISCALI

30% (o 50% se la società offerente ne fa richiesta)

% QUOTA SOCIETARIA CEDUTA

min 2,25% in caso di raggiungimento del target 1
max 5,43% in caso di raggiungimento del target 2

PIR ELIGIBLE

Si

PRINCIPALI CLAUSOLE STATUTARIE A TUTELA DEGLI INVESTITORI

diritto di recesso; diritto di co-vendita; diritto di riscatto; quote AA prelazione quote A

DIRITTO DI VOTO

Si, per investimenti ≥ di € 50.000,00

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

Il Team

Filippo Surace

Presidente Biodiapers SRL

Filippo Surace è nato a Bari il 14 ottobre 1969 e si è laureato con il massimo dei voti in Medicina e Chirurgia presso l'Università di Bari, interessandosi successivamente dell’innovazione dei materiali nella chirurgia ortopedica durante la specializzazione.
Il concetto di innovazione rimane centrale lungo tutto il corso della sua attività formativa e della sua carriera professionale, portandolo a divenire un business innovator nel settore del Life Sciences.
Partecipa nell’anno 2003-2004, al “Corso elettivo di Formazione per Direttori Generali di Azienda Sanitaria”, organizzato presso la Scuola di Direzione Aziendale dell’Università Luigi Bocconi di Milano, conseguendo l’attestato di Top Manager Sanitario e qualificandosi, tra i pochi, con Alto Merito data la giovane età.
La forte propensione alla gestione dei sistemi complessi lo porta a conseguire, da subito, numerosi titoli e l' idoneità alla Direzione Generale di Azienda Sanitaria Complessa.
Successivamente consegue l’attestato “EMMAS- Excutive Master in Management delle Aziende Sanitarie”, organizzato dalla SDA Bocconi di Milano con i requisiti del Master in Business Administration (MBA). In questo ambito progetta e discute il lavoro di consulenza realizzato sul campo e relativo alla riorganizzazione strategica di una holding imprenditoriale della sanità privata. Partecipa sempre presso la SDA Bocconi di Milano nell’anno 2004 ad “Ippocrate edizione Emmas”, corso di perfezionamento per Top Manager Sanitari e nel 2005 al corso Elective di perfezionamento su “Clinical Governance and Risk Management“.
Consegue nell’anno accademico 2008/2009 l’attestazione di “EMPHA- Excutive Master in Pharmaceutical and Health Administration”, organizzato dalla Luiss Business School di ROMA, Scuola di Alta Direzione Aziendale, estendendo le sue competenze al settore Life Science.
Amministratore Delegato di Gruppo Surace, leader nella riabilitazione in Puglia. Presidente del settore sanitario e farmaceutico e della business unit Finanza di Confindustria Lecce.
Dal 2004 collabora con la Temple University di Filadelphia sul tema dei modelli di funzionamento di strutture di ricerca e dal 2009 è incaricato come Professore Associato presso il "Center for Biotechnology College of Science & Technology" della Temple University di Filadelphia. Dal 2005 è Visiting Staff Scientist presso lo Sbarro Institute di Filadelphia, Istituzione che opera nei settori della ricerca del cancro, delle malattie cardiovascolari, del diabete e di altre malattie croniche, ed in favore del quale il Dr.Surace svolge attività finalizzata alla definizione di politiche di sviluppo in Europa.
Fonda nel 2013 la sua ultima creatura, CUBE LABS che grazie ad un esteso network di collaborazioni attive con Universita’ e Centri di Ricerca di eccellenza e consolidate relazioni internazionali con investitori di settore, valorizza il tema della proprietà intellettuale tramite il trasferimento di tecnologie innovative sui grandi mercati internazionali e la creazione di spin off ad alto contenuto tecnologico nel campo del Life Quality Technology. Consegue numerosi exit e nell’anno 2014, nell’ambito della prestigiosa cornice dei CHINA AWARDS, CUBE LABS si è aggiudica il premio Creatori di Valore - Settore Servizi per l'Impresa - risultando l'unica start-up ad essere stata premiata su una selezione di oltre 500 società operanti sul territorio cinese. La Holding tecnologica oggi opera su scala globale con attività in Cina, CEE, USA, Israele e Spagna.
Relatore di punta in Silicon Valley, ha vinto numerosi premi per l'innovazione, citato da riviste ed organizzazioni leader di livello mondiale (China Awards, Le Fonti Awards – London Stock Exchange Market – Milano Finanza, Italia Oggi, Economy Up, Forbes, Fortune, Millionaire + N).

Prof. Piero Chiarelli

Principal Investigator & CSO presso Biodiapers SRL

Piero Chiarelli ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Fisica presso l'Università di Pisa, Italia nel 1982. Vanta una formazione professionale come fisico con più di 120 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali, libri, atti di convegni internazionali, brevetti nazionali e internazionali. È professore a contratto di Strumentazione Biomedica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Pisa. È stato ricercato da diverse università e visiting scientist per le sue numerose ricerche incentrate sulla modellazione della cinetica elettrochimica-meccanica vicino e lontano dall'equilibrio di materiali bifasici; modellazione della propagazione delle onde ultrasoniche in idrogel e tessuti molli naturali e anche fuori equilibrio cinetiche e dinamiche irreversibili. Una delle sue pubblicazioni principali è "Rappresentazione idrodinamica dell'equazione di Klein-Gordon con campo auto-interazione".
Il Prof. Chiarelli è Ricercatore CNR dal 1988 e Professore Ordinario presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Pisa dal 1998 . È stato Visiting Associate presso il National Institute of Health di Bethesda (USA); Visiting Scientist presso l'Agenzia di Scienze e Tecnologie Industriali del MITI a Tsukuba (Giappone), Visiting Scientist presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Budapest e Visiting Scientist due volte presso il Dipartimento di Chimica dell'Università di Dresda

Ing. Antonino Luigi Albanese

COO

Il Dr. Luigi Albanese è laureato in ingegneria aerospaziale presso il Politecnico di Milano con una specializzazione in Training System Design, a Parigi.
Ha ricoperto ruoli in qualità di Direttore e Responsabile in numerose aziende tra cui ANCIFAP - Gruppo IRI, CONSIEL Spa, Gruppo TELECOM ITALIA, Università Di Siena, Società RAINET Spa, Centro Multimediale Spa.
Attualmente consulente presso diverse società del settore.

Isil Guney, PhD

Executive Project Leader - Direttore Scientifico e Affari Esteri, Cube Labs

Isil è un biologo molecolare e co-fondatore dell'Ulysses Advisory Group. Dal 2014 lavora con startup di scienze della vita per assistere lo sviluppo e portare tecnologie promettenti nel mercato globale. In precedenza è stata Direttore della R&S di Bio Istanbul, una partnership pubblico-privata per lo sviluppo di un parco integrato di ricerca biomedica e di un cluster di innovazione a Istanbul, in Turchia. In precedenza, è stata ricercatrice associata al Dana-Farber Cancer Institute, alla Harvard Medical School e al Broad Institute di Harvard e al MIT, lavorando per identificare nuovi bersagli terapeutici per il trattamento del cancro alla prostata avanzato. Isil è stato membro fondatore e direttore del consiglio di amministrazione del MIT Enterprise Forum Turkey. Ha un dottorato di ricerca presso la Brown University ed è autrice di numerose pubblicazioni su riviste ad alto impatto e peer-reviewed.



Dr. Alessandro Tonacci

R&D

Dottore di ricerca in Automatica, Robotica e Bioingegneria con più di 5 anni di esperienza nelle neuroscienze applicati e reti sensoriali.
Ricercatore e project manager presso il CNR.

I partner

 

Contatta il team

Documenti Post Investimento

Aggiornamenti

14 aprile 2022

Abbiamo intervistato Filippo Surace, CEO di Biodiapers. Leggi l'articolo sul nostro blog!

 

21 aprile 2022

Vuoi sapere di più su Biodiapers? Leggi l'articolo e guarda la registrazione del webinar qui!