Leonardi - TailoredBYyou | Opstart.it, Equity Crowdfunding

Leonardi - TailoredBYyou


GUARDA IL NOSTRO VIDEO

 CAPITALE RACCOLTO
46.250,00
61%


 OBIETTIVO 
75.000,00
 SCADENZA
2 GIORNI

RACCOLTA IN CORSO
Federico Dossi ( LEO NARDI MILANO S.R.L. )
Eleganza, Artigianalità e Made in italy su misura


 QUOTA MINIMA SOTTOSCRIVIBILE: 250,00
 TIPOLOGIA DI QUOTE OFFERTE : Quote di tipo A con diritto di voto per sottoscrizioni superiori (>=) a € 5.000. Quote di tipo B, senza diritto di voto per sottoscrizioni inferiori (<) a € 5.000.
 VALORE PRE MONEY: 800.000,00
 BENEFICI FISCALI: Persone Fisiche detrazione del 30%, Persone Giuridiche deduzione del 30%
 EQUITY DISTRIBUIBILE : min 8,57%, max 20%
OFFERTA CONVALIDATA DALLA PRESENZA DI UN INVESTITORE PROFESSIONALE. 
DETTAGLIO PROGETTO

IDEA

LEONARDI MILANO è un brand emergente nel segmento del tailor-made per uomo: propone abiti, calzature, borse e accessori di alta qualità attraverso un innovativo servizio di personalizzazione. Il punto di forza che contraddistingue LEONARDI è infatti la possibilità per il cliente di creare il proprio outfit customizzato in modo semplice, rapido e preciso grazie al supporto di un sofisticato body scanner. Inoltre viene data al cliente la possibilità di personalizzare ogni capo attraverso un apposito configuratore e l’opportunità di poter scegliere una vasta gamma di prodotti di alta qualità. La formula innovativa di LEONARDI #tailoredBYyou permette di trasformare gli acquirenti in perfetti fashion stylist: tramite un semplice tablet-totem digitale è possibile scegliere numerose combinazioni di guardaroba e vivere così una shopping experience unica che permette di creare il prodotto più in linea con il proprio stile e i propri gusti. La commercializzazione dei prodotti avviene esclusivamente in modo diretto, sia mediante canali tradizionali, quali lo showroom della società in pieno Quadrilatero della Moda (Via della Spiga 1, Milano) e i punti vendita, sia attraverso il canale di E-commerce. Il pricing proposto è di livello premium, giustificato da un alto standard di servizio, dalla accurata personalizzazione e dall’attenzione per i dettagli; esso tuttavia risulta competitivo, essendo inferiore di circa il 30% rispetto ai pricing applicati dai principali brand del lusso in relazione alle diverse categorie merceologiche. Grazie alla collaborazione con partner qualificati, LEONARDI ha creato una “gestione di filiera” in grado di ottimizzare l’approvvigionamento, la parte produttiva e il comparto logistico, realizzando in tal modo economie di gestione che consentono di praticare un pricing concorrenziale anche in rapporto a realtà di dimensione molto superiore.

INNOVAZIONE

La particolarità del servizio offerto da LEONARDI consiste nel dotare i propri store di un sistema innovativo di rilevazione delle misure del cliente mediante Foot Scanner e Body Scanner. Tali strumenti consentono di rendere molto più immediato e preciso il complesso processo alla base della realizzazione dei capi di abbigliamento custom made. La curiosità suscitata dall’applicazione di un approccio altamente tecnologico al mondo del tailor made rappresenta la molla in grado di attrarre potenziali clienti interessati ad un approccio innovativo in un settore usualmente percepito come molto tradizionale quale quello della sartoria maschile. Con il motto #tailoredBYyou, LEONARDI MILANO aspira dunque ad instaurare un dialogo con il target di clientela più “digital” e ad essere un simbolo del Made in Italy 4.0. Al fine di implementare l’innovazione proposta, LEONARDI ha già sviluppato la piattaforma web cloud-based per la configurazione e per l’acquisto dei prodotti personalizzati, nonché per l’erogazione di contenuti digitali direttamente sui device utilizzati nello store. Attualmente i negozi sono forniti di Foot Scanner: esso prende le misure del piede e in pochi secondi ricostruisce a video il piede in 3D; successivamente il cliente può scegliere tra i prodotti e le numerose personalizzazioni disponibili. Prossimamente gli store verranno muniti anche di Body Scanner, sviluppati ad hoc per LEONARDI da un primario operatore del settore con l’utilizzo di strumenti che permettono di rilevare con estrema precisione le misure del cliente, permettendo di proiettare il tailor made in una nuova dimensione tecnologica.

PERCHÈ INVESTIRE IN LEONARDI MILANO?

Il progetto di LEONARDI MILANO dà una risposta concreta al bisogno emergente di esclusività e identità, dando la possibilità ai propri clienti di indossare dei prodotti di qualità unici, in quanto personalizzabili tra le differenti collezioni e tra i numerosi abbinamenti possibili. L’uso della tecnologia Foot Scanner e Body Scanner permette di abbinare la sartorialità tipica dell’artigianato italiano al mondo delle vendite on-line con un processo “scalabile” e replicabile a livello internazionale, grazie alla declinazione originale del concetto di Made in Italy su misura. Il business model di LEONARDI punta ad ottenere ampi margini operativi, principalmente grazie alla vendita attraverso l’E-commerce, facilitati dal tool della on-line personalization. Alla campagna di Equity Crowdfunding è inoltre associato un piano di Reward (vedi tabella sottostante) dei prodotti di LEONARDI: gli investitori che aderiranno all’offerta, in base alla somma investita, riceveranno un prodotto omaggio, che si andrà ad aggiungere al potenziale beneficio fiscale riservato alle persone fisiche e giuridiche che sottoscrivono l’aumento di capitale di LEONARDI, in quanto società iscritta nell’apposito registro delle startup innovative. Una volta completata con successo la campagna di Equity Crowdfunding, gli investitori riceveranno un buono spendibile negli shop e sul portale di e-commerce dell’azienda.

TEAM

LEONARDI MILANO può contare su un management giovane e strutturato con ottime esperienze imprenditoriali precedenti e una forte motivazione. In particolare Il Team è costituito dai soci fondatori:
  • Jacopo Moschini, imprenditore nel settore del web marketing, in precedenza responsabile del canale web di Posteshop;
  • Paolo Broglia, imprenditore nel settore del web marketing, in precedenza responsabile del Trade marketing di L’Oreal e del Sales di Michael Page;
  • Daniele Bruttini, imprenditore del web in precedenza Commercial Head di Zalando e Co-founder di Wimdu;
Nel corso del 2016 sono entrati a far parte del Team:
  • Federico Dossi, ingegnere che si occupa dell’organizzazione e del coordinamento dello Staff.
  • Emilio Garavaglia, imprenditore del settore tessile che in LEONARDI MILANO si occupa dell’area operations.
  • Mario Galetti, esperto di rilancio e di organizzazione aziendale sin da 1995, in LEONARDI MILANO si occupa dell’area finanza e controllo e dell’organizzazione dei processi aziendali e di governance.

ROADMAP

La startup è già attiva con il punto vendita di Milano in via della Spiga 1 e con il sito di e-commerce. L’implementazione del Foot Scanner si è conclusa da poco e, a seguito di numerosi test e verifiche, attualmente lo strumento è disponibile all’interno dello shop milanese. Il Body Scanner, invece, è in fase di sviluppo con diverse migliorie ancora da realizzare, con riferimento alla precisione e attendibilità della misurazione. Con un fatturato nell’anno 2016 di circa 60.000 Euro ed un utile netto di 10.800 Euro, la società mira ad una crescita importante nei prossimi anni anche grazie alla definitiva implementazione degli scanner di misurazione ed all’apertura di nuovi store.

UTILIZZO DEI CAPITALI RACCOLTI

I capitali raccolti verranno impiegati per sostenere il piano di sviluppo aziendale che comprende: il perfezionamento del Foot Scanner, lo sviluppo e il lancio del Body Scanner, nonché l’attività di Business Development e di Brand Identity. Inoltre, un altro obiettivo fondamentale è consolidare il posizionamento di LEONARDI MILANO sviluppando una nuova collezione di borse e accessori e attraverso l’apertura di 4 temporary store.

WEBINAR



CONDIVIDI QUESTO PROGETTO:


Jacopo Moschini,
arrow

Jacopo Moschini,

close
info:
Imprenditore nel settore del web marketing, in precedenza responsabiledel canale web di Posteshop
Paolo Broglia
arrow

Paolo Broglia

close
info:
Imprenditore nel settore del web marketing, in precedenza responsabile delTrade marketing di L’Oreal e del Sales di Michael Page
Daniele Bruttini
arrow

Daniele Bruttini

close
info:
Imprenditore del web in precedenza Commercial Head di Zalando e Co-founder di Wimdu.
arrow

Federico Dossi

Federico Dossi
close
info:
Ingegnere che si occupa dell’organizzazione e del coordinamento delloStaff
arrow

Emilio Garavaglia

Emilio Garavaglia
close
info:
Imprenditore del settore tessile che in Leo Nardi Milano si occupadell’area operations
arrow

Mario Galetti

Mario Galetti
close
info:
Esperto di rilancio e di organizzazione aziendale sin da 1995, in Leo NardiMilano si occupa dell’area finanza e controllo e dell’organizzazione dei processi aziendali edi governance
  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Telefono

Messaggio