Private debt e mini bond come fonte alternativa di finanziamento al credito bancario per le PMI
Private Debt & Mini-bond

Il mercato del “Private Debt”, titoli di debito emessi dalle PMI e intesi come tipologie di finanziamento alternative al credito bancario è attualmente occupato esclusivamente da strumenti di Direct lending e dai Mini-bond. Il segmento Dei Mini-bond, oltre ad essere più trasparente in quanto le informazioni sono pubblicamente disponibili, ha fortemente interessato le PMI e pertanto, tra i due, è il più sviluppato.

Il collocamento di titoli di debito come strumenti di finanziamento, allo stato attuale, è consentito alle sole PMI e non anche alle start-up.

In Italia nel 2018 il solo mercato dei Mini-bond ha già permesso a start-up e PMI di raccogliere 4,3 Mld di € tramite l’emissione di 198 Mini-bond , con un trend in forte espansione

In un ottica di medio-lungo periodo e avuto conto del rialzo dei tassi bancari in programma o già posti in essere dalle banche centrali mondiali, si prevede un massiccio ricorso da parte delle imprese ai servizi di finanza alternativa al credito bancario per via delle condizioni più vantaggiose.

 

 

Fonte: Osservatorio mini-bond Politecnico Milano.

  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Telefono

Messaggio

Logo Opstart Crowdfunding

Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter

"Cliccando Conferma, dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy pubblicata al link e dichiaro altresì di prestare consenso - ex art. 7 Reg.to UE 679/2016 - al trattamento dei miei dati personali per le finalità, ivi specificate, inerenti ad attività di marketing, pubblicitarie o promozionali quali, nello specifico, l'invio di newsletter informative da parte di Opstart S.r.l."

CONFERMA
1
×
Ciao, come posso esserti utile? Clicca il simbolo di WhatsApp per aprire la chat.