Il modello di recruiting online per i giovani, lanciato da NETtoWORK, convince gli investitori “crowd” | Opstart.it, Equity Crowdfunding
04 dicembre 2017
Il modello di recruiting online per i giovani, lanciato da NETtoWORK, convince gli investitori “crowd”

La campagna di equity crowdfunding della startup NETtoWORK, in corso su Opstart, supera l’obiettivo di raccolta con due settimane di anticipo, confermando così l’interesse degli investitori per il suo innovativo modello di business

Torino 4 Dicembre 2017 – La campagna di equity crowdfunding della startup NEtoWORK, lanciata da poco più di un mese sulla piattaforma Opstart, ha superato il proprio obiettivo minimo di raccolta, pari a €55.000, con due settimane d’anticipo sul termine prefissato. La campagna è ora in overfunding e NETtoWORK punta all’obiettivo massimo di €130.000.

Il successo è dovuto all’interesse che l’innovativo modello di recruiting online proposto da NETtoWORK ha suscitato presso gli investitori “crowd” che, fino ad ora, in 35 hanno aderito all’aumento di capitale, con un investimento medio di € 1.635 a testa.

In un mercato, quello del recruiting online, che a livello mondiale vale $4 miliardi, NETtoWORK introduce per prima un nuovo modo di operare, consentendo a giovani (Junior) ed aziende (PMI e grandi imprese) di creare una rete di relazioni nella propria provincia e in quelle limitrofe. Così, aziende e giovani neo-laureati e neo-diplomati, attraverso la piattaforma ed i servizi offerti, hanno la possibilità di conoscersi e valutarsi reciprocamente, invece di, rispettivamente, pubblicare costosi annunci e inviare CV a pioggia che i recruiter non hanno poi la possibilità di vagliare.

Lanciata da poco in versione Beta nella sola Torino, NETtoWORK è già utilizzata da oltre 1.100 giovani in cerca di lavoro e da più di 220 piccole e grandi aziende che vogliono assumere neo-diplomati/laureati.

La startup torinese, che per preparare il round di equity crowdfunding si è avvalsa della consulenza dei professionisti di Crowd Advisors, ha conseguito un risultato di grande rilievo. Ma Manuel Bregolin, CEO e co-fondatore di NEttoWORK, è convinto che si possano raggiungere traguardi ancora più importanti: “I giovani e le aziende che utilizzano ogni giorno la nostra piattaforma di networking ne hanno validato la grande utilità rispetto ai sistemi tradizionali basati sugli annunci. Nel corso della campagna di crowdfunding, molti investitori hanno già creduto nelle possibilità che il nostro modello di business ha di scalare rapidamente in tutta Italia e di affermarsi come player leader nel recruiting online focalizzato sui giovani. Siamo convinti che molti altri comprenderanno il valore di NETtoWORK e li seguiranno.”

Anche Giovanpaolo Arioldi, AD di Opstart, è convinto che la campagna di NETtoWORK possa spingersi oltre: “Pur essendo certi del successo della campagna, non pensavamo che avrebbe raggiunto il proprio obiettivo così rapidamente. D’altra parte, un investitore professionale ha già investito più del 5% richiesto dal regolamento Consob, dimostrando di credere fortemente nelle possibilità di successo della startup. Così come molti altri investitori che hanno acquistato quote a partire da €250.

I fondi raccolti con la campagna di equity crowdfunding, consentiranno a NETtoWORK di accelerare l’espansione in tutte le province italiane, investendo principalmente in attività di marketing e commerciali e nella realizzazione della versione 2.0 della piattaforma, con funzionalità e servizi aggiuntivi che renderanno ancora più stimolante ed efficace l’interazione tra aziende e giovani.

  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Telefono

Messaggio

Logo Opstart Crowdfunding

Se vuoi rimanere informato sulle nostre attività, iscriviti alla nostra Newsletter

"Cliccando Conferma, dichiaro di aver preso visione dell'informativa privacy pubblicata al link e dichiaro altresì di prestare consenso - ex art. 7 Reg.to UE 679/2016 - al trattamento dei miei dati personali per le finalità, ivi specificate, inerenti ad attività di marketing, pubblicitarie o promozionali quali, nello specifico, l'invio di newsletter informative da parte di Opstart S.r.l."

  •   Japal: partita la campagna di Japal. Diventa socio della startup innovativa che ha realizzato la prima piattaforma italiana di “ecommerce as a service” (EaaS) per le medio-grandi imprese del largo consumo. -  CAPITALE RACCOLTO:50%  
  •   COCO: La piattaforma leader in Italia per le prenotazioni in spiaggia si è aggiudicata il primo posto all’evento STARTUP LUNCH raccogliendo il maggior numero di preferenze del pubblico. Investi ora! -  CAPITALE RACCOLTO:15%  
  •   Worldz: dopo l’accordo con Breil, la startup avvia il II round di raccolta. Investi nell’unico software al mondo che consente agli utenti di poter acquistare prodotti utilizzando la propria popolarità su Facebook! Puoi scegliere il regime alternativo art. 100ter TUF! -  CAPITALE RACCOLTO:136%  
  •   QuVi: OC Lab Srl è stata selezionata tra le startup che rappresenteranno l'Italia al Consumer Electronics Show 2019 a Las Vegas, una tra le più importanti fiere internazionali sull'elettronica di consumo. Investi ora nell’innovativo proiettore olografico, hai tempo fino al 21/12. -  CAPITALE RACCOLTO:35%  
  •   Equiticket: il primo portale contro il secondary ticketing va in overfunding e prolunga la campagna fino al 21/12. Investi ora e diventa socio di Fol the Beat Srl. -  CAPITALE RACCOLTO:135%  
1
×
Ciao, come posso esserti utile? Clicca il simbolo di WhatsApp per aprire la chat.