Crowdlender – il nuovo portale di lending crowdfunding di Opstart

Blog di Crowdfunding

Crowdlender – il nuovo portale di lending crowdfunding di Opstart

Maggio 14, 2021 Lending Crowdfunding

Abbiamo lanciato Crowdlender: finanzia le imprese in modo facile, veloce e sicuro

Opstart nasce come portale di equity crowdfunding e, dopo l’apertura del portale Crowdbond per gli investimenti in minibond, ora accoglie nella propria offerta anche Crowdlender per i finanziamenti in lending crowdfunding.

Crowdlender è un’aggiunta importante per Crowdbase, ponendosi come obiettivo di supportare e affiancare le divisioni di equity crowdfunding e debt crowdfunding esistenti, creando un giusto mix di fonti di finanziamento per l’impresa e una diversificazione per gli investitori.

Ti sei perso la diretta della presentazione del portale? Guarda la registrazione.

Qual è la differenza tra Equity e Lending Crowdfunding?

Nel caso dell’equity crowdfunding a seguito di un investimento si diventa socio dell’azienda. Si condivide quindi il rischio, l’opportunità imprenditoriale e gli obiettivi di crescita e di sviluppo della stessa, con il fine di produrre valore e distribuire dividendi.

Con il lending crowdfunding invece si prestano soldi a un impresa, diventando quindi non più soci ma creditori, facendo affidamento sulla capacità dell’impresa di rimborsare il capitale nel tempo concordato e maggiorato dei relativi interessi pattuiti.

In entrambi i casi l’impresa utilizza il denaro raccolto per lo sviluppo di un progetto o di un’iniziativa imprenditoriale, ma le rispettive posizioni nei confronti dell’investitore sono diverse: nel caso del lending crowdfunding, più che di investimento dovremmo parlare di un finanziamento.

Che tipo di campagne troviamo su Crowdlender?

Su Crowdlender si possono trovare campagne differenti, basate sullo strumento finanziario del lending crowdfunding.

Particolare attenzione è rivolta al mondo della sostenibilità, del green e di progetti per la realizzazione di impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili.

Anche le campagne di Crowdre, la divisione di investimento nel settore immobiliare, occupano uno spazio importante sul portale. Questo permette agli utenti di Crowdbase di diversificare i propri investimenti in real estate, scegliendo tra equity crowdfunding e lending crowdfunding.

Un’ulteriore novità è rappresentata dalla presenza di finanziamenti ponte garantiti dalla raccolta in equity, il cosidetto Crowdbridge. Questo strumento permette alla società in raccolta su Opstart di avere la disponibilità delle somme per anticipare le tempistiche di sviluppo della propria iniziativa, in attesa di conclusione della campagna di equity crowdfunding.

Se non l’hai ancora fatto, registrati a Crowdlender per non perderti i materiali informativi, gli aggiornamenti e le campagne attive.

Hai già un account Opstart o Crowdbase? Effettua il login con le tue credenziali!

POTREBBE ANCHE PIACERTI

Cosa succede dopo: come il peer-to-peer lending ha davvero aiutato le imprese

Il peer-to-peer lending è uno strumento di finanziamento alternativo che ha aiutato molte imprese a crescere e sostenere i loro progetti, ma anche a farsi conoscere e a costruire...

Come iniziare a fare impresa: dall’idea al successo del tuo business

Un’impresa di successo nasce da una buona idea: spesso quando si raccontano queste storie si rievoca l’intuizione iniziale e poi si celebrano i traguardi ottenuti dal business....

Crowdfunding: la guida definitiva dalla A alla Z

Il termine crowdfunding nasce dall’unione delle parole inglesi crowd, che significa folla, e funding, che significa finanziare. In italiano, una traduzione appropriata è “finanziamento collettivo“,...

Euklis: la PMI innovativa che tutela la sicurezza delle persone

Euklis è una PMI innovativa specializzata in sicurezza, analisi video e intelligenza artificiale. Il suo obiettivo è garantire a tutte le persone i migliori standard di sicurezza sia in...