Holding: Definizione e Vantaggi che ha un Investitore
Holding: Definizione e Vantaggi per l’Investitore

Cosa sono le Holding  che investono prevalentemente in Startup o PMI Innovative?

le Holding sono società di partecipazione, anche non finanziaria, appositamente create per partecipare in maniera stabile e duratura in Startup o PMI Innovative. Sono un’innovazione assoluta che consente agli investitori retail di sottoscrivere tramite investitori professionali, anche non istituzionali, strumenti finanziari non quotati come le Startup e le PMI innovative.

Le Società di partecipazione per poter beneficiare di questo status devono dimostrare che al 31 dicembre dell’anno in cui è effettuato l’investimento agevolato detengono quote di Startup o PMI innovative, classificate nella categoria delle immobilizzazioni finanziarie, di almeno il 70% del valore complessivo delle immobilizzazioni finanziarie iscritte nel bilancio. Deve essere rilasciata al sottoscrittore apposita documentazione comprovante lo status di Società di partecipazione con investimento prevalente in Startup e PMI innovative.

Quali vantaggi ha l’investitore diventando socio di questo tipo di società?

Gode degli stessi vantaggi fiscali che avrebbe avuto investendo direttamente in quote di Startup o PMI innovative

Diversifica l’investimento in maniera professionale

Ha una gestione continua e professionale dell’investimento

Può acquistare le quote direttamente on line tramite portali di equity crowdfunding

 

Leggi anche:

CROWDFUNDING SIGNIFICATO

STARTUP INNOVATIVE: REQUISITI E CONTENUTI

PMI INNOVATIVE: REQUISITI E CONTENUTI

OICR: DEFINIZIONE E VANTAGGI PER L’INVESTITORE

NORMATIVA E REGOLAMENTO CONSOB

  
Richiedi Informazioni

Email (*)

Messaggio